lunedì 16 ottobre 2006

Lo stato della mobilità aziendale in Europa secondo Forrester

Foto Symbol TechnologiesForrester ha pubblicato il report "The State Of European Enterprise Mobility In 2006" Secondo gli analisti, le aziende europee investono nella mobilità  il 32% del proprio budget per le telecomunicazioni e il networking.
 
La mobilità non è dunque più considerata un argomento in discussione, ma risiede ormai stabilmente nell'agenda strategica dell'azienda.
 
Come è avvenuto questo processo ?  Secondo Forrester, per l'ormai dimostrata potenzialità in termini di maggior produttività, diminuzione dei costi e impatto positivo sull'atteggiamento dei dipendenti. Ma allo stesso tempo la mobilità solleva anche dubbi sui costi e sulla reale affidabilità, in particolare quando la mobilità supporta applicazioni enterprise, come quelle per la forza vendita e il field.  
 
Le aziende devono mantenere il proprio focus sull'identificazione del propri bisogni e adottare politiche di implementazione step-by-step per poter ottenere i massimi benefici.