mercoledì 20 febbraio 2008

Magirus Italia compie 10 anni

Magirus, uno tra i principali distributori europei di soluzioni IT per le aziende, festeggia 10 anni di attività in Italia.

L'azienda ha iniziato a operare all'inizio del 1998 come distributore a valore, focalizzato principalmente su soluzioni server, storage e midrange, e nel corso degli anni è cresciuta fino a diventare un punto di riferimento per il mercato IT come fornitore di soluzioni innovative che si basano sull’integrazione fra tecnologie e servizi.

A partire dal 2003, Magirus ha iniziato un percorso di crescita notevole - anche nei momenti di flessione del mercato - grazie anche a una strategia di accordi esclusivi con vendor non presenti in Italia che le hanno permesso di avere un’offerta diversa e più completa rispetto al resto del mercato.

L’acquisizione di Allasso, avvenuta nel 2006, è stata un'altra tappa importante che ha consentito a Magirus di entrare rapidamente nel mercato della sicurezza - comparto caratterizzato da forti tassi di crescita - e di completare il suo portafoglio prodotti di soluzioni per le infrastrutture IT.

Nel 2007, la cessione della Divisione Infrastruttura ad Avnet è coincisa con un’ulteriore svolta nella focalizzazione di Magirus sulla distribuzione di soluzioni IT di tipo complesso. Da questo momento, l’azienda ha individuato sei aree di business, in cui opera con un'offerta completa: Virtualizzazione, Sicurezza, Reti Intelligenti, Gestione dello Storage/ Information Lifecycle Management, Open Source, IT Management e Middleware.

"Dal 1998 a oggi Magirus ha fatto molta strada, e ha avuto la capacità di adattare il proprio modello di business all'evoluzione del mercato in modo da mantenere inalterate le caratteristiche di distributore a valore aggiunto, capace di creare e sviluppare il mercato dei vendor", dichiara Primo Bonacina, Amministratore Delegato di Magirus Italia. "Oggi, ringraziamo vendor, partner e clienti per i dieci anni di collaborazione, e ci impegniamo a metterne in cantiere almeno altri dieci con lo stesso entusiasmo e la stessa professionalità".